Sadali

You are here

Sadali (Sàdili)  è un piccolo centro appartenente alla Barbagia di Seulo, il cui territorio si estende su una superficie di 4.988 ettari, in gran parte rocciosi. Situato a circa 750 s.l.m., ha un territorio caratteristico per la varietà del paesaggio, in cui si alternano zone montuose ad altopiani. Il bosco è prevalentemente formato da lecci, rovere, sugherella e la sughera, oltre alle piante in via di estinzione quali il tasso e l’agrifoglio.

Nel sottobosco si trovano il corbezzolo, la fillirea, il lentischio, terebinto, il ginepro, il rosmarino e il cisto.

Il centro abitato presenta, al contrario dei tipici paesi di montagna, ampie strade con viali alberati, le cui dimensioni diminuiscono man mano che ci si dirige verso il centro storico, che conserva ancora la fisionomia dei tempi antichi.

La casa del fabbro e numerosi altri piccoli negozi e botteghe artigiane sulla via che porta verso il sito “Cascata Mulino”, la Casa museo Sa Domu e Tzia Cramella, individuano i caratteri di un Centro Storico di grande valore e forte richiamo anche commerciale.

E’ di recente istituzione “L’Ecomuseo delle acque della Barbagia - Sadali” dove è prevista la realizzazione del Centro di documentazione e il servizio di accoglienza ed informazione, dislocato nell’abitato storico del Comune. Contestualmente vengono valorizzate le vie d’acqua, le sorgenti e l’arredo urbano di contorno. Questo  rappresenta sicuramente l’elemento paesaggistico e naturalistico più caratterizzante dello stesso centro abitato.

Tramite l’ecomuseo si consolideranno le già notevoli appetibilità turistiche inserite nel  centro storico di Sadali con particolare cura dei legami intriseci della rete “Vie d’acqua” (mulini, cascata, le sette sorgenti, l’inghiottitoi naturali, “Sa Ucca Manna” e “is corasa”) e la valorizzazione del monumento naturalistico “Su Stampu e su Turrunu”.

Sito istituzionale del comune: http://www.comune.sadali.nu.it/

Info utili: 

Comune: Via G. Deledda, 3
0782 599012 – Fax 0782 59300
protocollo@pec.comune.sadali.nu.it

Carabinieri: VIA GRAZIA DELEDDA, 5 – 0782 59002

 

Attrattive: 

Sadali paese dove il tempo e l’uomo hanno lasciato pura e inalterata la natura. L’area ben si adatta quindi a un turismo di tipo naturalistico: le montagne, gli altipiani e i fiumi a fondo valle si alternano per creare un paesaggio unico. Il centro storico, costituito da abitazioni di pietra tipiche di montagna, è attraversato da numerosi ruscelli, sorgenti, cascate e da una flora particolarmente ricca di bio-diversità. Qui si trova la nota cascata tappa di numerosi visitatori, una rarità da trovare all’interno di un centro abitato.

Il fascino del paese è arricchito anche dalle grotte di Is Janas (legate alla legenda delle Janas da cui prendono il nome) a quota 790 m: 350 metri  quasi interamente visitabili di splendide cavità carsiche ricchissime di concrezioni e di enormi stalagmiti, visitabili con percorso attrezzato e guida.

Share

GET IN TOUCH

  • C/o Complesso Dedoni
       Via Igola Zona Industriale Casic
       09030, Elmas (CA) - Italy
  • Phone: +39 0702110432
  • Email: info@laghienuraghi.it

Il Consorzio Turistico dei Laghi

Il Consorzio nasce con l’intento di promuovere il territorio e le aziende del Sarcidano e della Barbagia di Seulo e di programmare azioni per lo sviluppo integrato del comparto turistico. Il Consorzio conta 12 comuni (Orroli, Nurri, Siurgus Donigala, Goni, Serri, Isili, Nurallao, Esterzili, Seulo, Sadali, Villanovatulo, Escolca ) e 14 soci privati.

PHOTOSTREAM FLICKR

Newsletter